In che senso, prof?

Ogni docente può vantare nel suo curriculum almeno un alunno, per ciclo, simile a Leo. Uno di quelli a cui fai una domanda banale su ciò che hai spiegato all’ultima lezione e che ti risponde “In che senso?!” proprio come Leo, il protagonista di Un sacco bello di Verdone. Nel mio curriculum, il vincitore è senza dubbio Roberto. Un ragazzino intelligente ma sempre con la testa tra le nuvole. Ero arrivata a pensare che anche…

Continua a leggere
Chiudi il menu